Domande Frequenti

Perchè bloccare il prezzo nel nostro oro/argento box?
Avendo raggiunto accordi importanti con alcune banche che acquistano oro/argento da commercianti del settore, come noi, abbiamo improntato il servizio con queste modalità:

- Potrete fissare il prezzo del vostro metallo prezioso soltanto tramite il box oro/argento oppure chiamando una delle nostre sedi, comunicando all'operatore il vostro nominativo e la quantità approssimativa del vostro metallo. Effettuando una tra le due procedure descritte potremo bloccare il prezzo in borsa per 24 ore lavorative, e quindi farvi un 'offerta speciale fuori mercato. Per gli altri clienti che non effettueranno queste procedure o non sono a conoscenza del nostro sito internet il prezzo sarà leggermente inferiore.
- Il prezzo dell'oro e dell'argento, è monitorato in Italia dalla borsa di Londra e può avere oscillazioni positive o negative. In caso di variazione negativa, non bloccando il prezzo del vostro metallo prezioso, perdereste una parte dei vostri contanti.
- Inoltre, purtroppo, alcuni dei nostri concorrenti non mantengono il prezzo promesso quindi per non incorrere in brutte sorprese, vi consigliamo vivamente di bloccare il prezzo e ritirare i vostri contanti.

Come faccio se non conosco precisamente il peso del mio oro/argento a bloccare il prezzo nel box?
Non c'è nessun problema, puoi inserire il quantitativo in grammi che presumi di avere. Quando raggiungerai una delle nostre sedi, l'operatore addetto lo peserà insieme a te con bilance elettroniche a vista (con doppio display, registrate all'ufficio metrico CE), e se vi sarà riscontrato un peso diverso dal vostro fissaggio, vi sarà aggiunta o sottratta la differenza economica.

Ad esempio se bloccate 100 grammi (oro 750 / 18kt) per un valore di 2350,00 euro, e in sede scopriamo assieme che realmente ne possedete 115 grammi faremo questa operazione matematica:  2350,00 diviso 100 (quali grammi fissati) e il risultato ottenuto, che sarà il prezzo al grammo fissato (in questo caso 23,50 euro/g), verrà moltiplicato per il quantitativo che realmente avete; quindi in questa situazione (23,50 x 115) riceverete contanti pari a 2702,50 euro.

Cosa acquista il comproorodiroma.it?
• Oro:
Gioielli in oro, monete, lingotti e lamine anche rotti, usati e fuori moda di qualsiasi caratura.

• Argento:
Gioielli in argento, monete, lingotti ed oggettistica varia (ad es. Vassoi, posate, candelabri, bomboniere etc. ) anche rotti, usati e fuori moda.

• Diamanti:
Diamanti naturali di qualsiasi taglio e caratura (ad esclusione dei tagli molto antichi).
Per l'acquisto di diamanti di caratura superiore ai 50 centesimi verrà richiesta un analisi su appuntamento con un tecnico del settore.

• Orologi:
Tutti gli orologi in oro,  e non,  di marche prestigiose (ad es. Rolex, Iwc, Cartier, Bulgari, Audemars Piguet, Officine Panerai, Omega, Patek Philippe, Vacheron Costantin, etc.) ; previa verifica dei nostri esperti.

Che cos'è la caratura e perchè ci sono dei simboli e dei numeri sui miei oggetti in oro e argento?
Questi simboli e numeri indicano la quantità  di oro puro contenuta in un oggetto. Il simbolo più diffuso è il 18Kt successivamente sostituito dal simbolo 750, indica che la lega di tale oggetto è composta da 750 millesimi di oro puro e da 25 millesimi di altri metalli. I punzoni universalmente riconosciuti sono:

ORO
- 8kt (333 m/m di oro puro)
- 9kt (375 m/m di oro puro)
- 12kt (500 m/m di oro puro)
- 14kt (585 m/m di oro puro)
- 18K (750 m/m di oro puro)
- 21Kt (900 m/m di oro puro)
-22 Kt (916 m/m di oro puro)
- 24Kt (999,99 m/m di oro puro )

ARGENTO
-800 m/m di argento puro
-925 m/m di argento puro
-999,99 m/m di argento puro

Perchè il valore dell' oro/argento cambia quotidianamente?
L' oro e l' argento sono beni soggetti ad oscillazioni di mercato. Nel breve periodo possono avere oscillazioni positive o negative.

L'oro bianco vale come quello giallo o rosa?
Si, il valore è lo stesso perchè in realtà hanno la stessa quantità in millesimi di oro.
La spiegazione, al fatto che esistono tipi di oro di diverso colore, è dovuta all' aggiunta (oltre l 'oro) di leghe diverse come il rodio (oro bianco), l'argento/nichel (oro giallo), ed il rame (oro rosa).

Devo vendere oggetti/orologi con pietre preziose (e non), firmati e di valore superiore alle quotazioni di mercato dell'oro; come mi devo comportare?
- Gli oggetti di alta gioielleria, come ad esempio Rolex, Bulgari, Vacheron Costantin, Cartier  etc., vengono acquistati seguendo parametri più complessi (prezzo di listino, rivendibilità, usura) legati alla specificità dell'oggetto e non al suo valore intrinseco.
- Lo stesso va detto per oggetti con pietre preziose in particolare se diamanti. In tali casi l'operatore del compro oro provvederà ad analizzare le caratteristiche dell'oggetto, e se necessario vi chiederà di trattenerlo 72 ore per verificare il suo valore commerciale o altrimenti, se non vorrete lasciare l'oggetto in consegna cercheremo di raggiungere un appuntamento con i nostri periti di fiducia.


Cosa mi occorre per cedere il mio oro/argento o altri preziosi?
- La norma di legge in questo ambito è molto chiara, per poter cedere qualsiasi oggetto prezioso, avrete bisogno di un documento di riconoscimento (valido e non scaduto) ed essere maggiorenni.
- Il nostro operatore prenderà i dati del vostro documento che verranno riportati sull'apposito registro per il commercio dei beni preziosi.

Hai uteriori domande?
Clicca qui!